First Look “rompiamo le tradizioni”

” Rompere la più sacra delle tradizioni del matrimonio a qualcuno di voi farà drizzare i capelli, questa strana pratica per gli sposi di vedersi prima della cerimonia arriva direttamente dagli Stati Uniti, stravolgendo il vostro concetto di matrimonio tradizionale!”

Il “first look” (primo sguardo), non è consigliato a chi ama la tradizione pura del matrimonio, entrare in chiesa percorrendo la navata, emozionata, sotto gli occhi di tutti gli invitati, fino ad arrivare di fronte all’altare e incontrare il vostro bellissimo futuro marito, un mix esplosivo di emozioni, talmente forti, veloci e differenti tra di loro che spesso non riuscite ad assaporarle tutte fino in fondo. Il first look è la giusta occasione di incontrare l’uomo che sposerete e che amate in un posto tutto vostro, dedicato solo a voi due regalandovi un momento unico ed emozionante.

Dove nasce e cos’è il first look?

È una pratica che arriva direttamente dagli  Stati Uniti, discostandosi notevolmente dalle regole del matrimonio tradizionale che come sappiamo prevede che gli sposi non si possono vedere prima della cerimonia.

Nel first Look tutte queste regole o tradizioni  cadono, gli sposi già  vestiti, poco prima della cerimonia vera e propria, si incontreranno  in un luogo intimo e romantico, dove l’attesa di vedersi crea nell’aria un’emozione intensa, concentrata in un piccolo attimo fatto di un solo sguardo, ma capace di regalare un grande brivido che racconta una storia, la vostra!

In questo momento così intimo ed emozionante, una buona organizzazione del vostro fotografo vi regalerà degli scatti unici, commoventi, pieni di emozioni vere.

Per chi è adatto?

È adatto a le coppie che vogliono ritagliarsi un momento di intimità, sarete per la prima volta uno di fronte l’altro con la piena consapevolezza del passo che state affrontando, ma sarà anche un momento estremamente romantico da catturare, il fotografo potrà rubare degli scatti unici che nessuno si aspetterà di vedere nel vostro wedding album.

Siete degli sposi timidi? Il first look può aiutarvi, qui potete prendervi tutto il tempo necessario per godervi a pieno le vostre emozioni , lontano dagli invitati e nella vostra intimità, infatti sapete che le persone timide tendono ad agitarsi a tal punto da perdersi dei momenti e dei dettagli importanti, concentrandosi magari su altre situazioni, il non inciampare nel proprio abito mentre si percorre la navata della chiesa oppure superare il semplice imbarazzo degli sguardi attenti dei propri invitati.

Viceversa se siete una coppia fuori dagli schemi, a cui non importa dei giudizi altrui che volete vivere il vostro matrimonio totalmente a modo vostro, bhè il first look vi aspetta!

Particolarmente adatto anche alle coppie che già convivono ed hanno dei bambini, il first look sarà una piacevole novità senza stravolgere gli equilibri della famiglia.

 

Secondo me l’Amore non ha delle regole precise, non basta solo indossare un vestito o infilarsi un anello al dito, amare una persona significa fare dei progetti giorno per giorno, insieme, e questo spesso vuol dire rompere degli schemi a cui siamo legati, quindi non esitate, correte verso l’uomo che vi fa battere il cuore, vedetelo prima di tutti ed abbracciatelo forte, sentitevi una cosa sola, regalatevi un’ emozione senza tempo.

 

Ti è piaciuto questo articolo e vuoi saperne di più ?

Clicca qui e vieni a trovarmi nel mio studio.

Arrivederci al prossimo articolo!

Alessio Tagliavento