Foto con i parenti l’eterno dilemma

Foto con i parenti farle o non farle? Sveliamo i segreti di questo dilemma.

Foto con i parenti! Tutte le coppie che affrontano l’organizzazione del proprio matrimonio non possono fare a meno di trovarsi di fronte a delle scelte che spesso diventano veri e propri enigmi.

Tra le tante domande che mi vengono fatte da una coppia durante l’incontro è proprio quella delle foto con i parenti, per questo ho deciso di affrontare in questo articolo le domande più frequenti.

  • le dobbiamo proprio fare?
  • quanto tempo ci vuole?
  • se ne facciamo una unica?
  • le facciamo al tavolo?
  • Quando è il momento ideale per farle?
  • ma le consegni subito?
  • ma poi come le consegnamo devono venire a casa a prenderle o dobbiamo consegnarle noi?

Le dobbiamo proprio fare?

Volete una risposta sincera Si e NO, non esiste un obbligo specifico di farle o non farle, questa solitamente è una scelta che la coppia deve fare nel privato una volta aver chiaro tutti gli aspetti e le soluzioni che ci sono.

Andando avanti negli anni come sapete le tradizioni spesso vengo perse o cambiate. Le foto con i parenti è una di queste tradizioni, spesso più desiderate dai genitori che dagli sposi stessi.

“una fotografia non fatta è un ricordo perso”  sappiamo ormai tutti (lo spero vivamente) che l’unico modo per ricordarsi tutto quello che succede nel vostro giorno più bello sono le immagini scattate.

Ora se passate in rassegna i vostri invitati scoprirete che avrete un misto di generazioni a confronto, amici giovanissimi a tutta festa, ma anche persone adulte e cari a cui magari non sarà possibile scattare un “selfie con gli sposi” ma  una foto con voi la desidererebbero comunque, riempiendogli il cuore di gioia.

Come vi ho già detto in precedenza non esiste una regola generale sul farle o non farle, il mio consiglio è quello di valutare tutti gli aspetti positivi o negativi di entrambe le scelte senza farsi condizionare dall’istinto o dalla fretta.

Ok facciamo le foto con i parenti! ma quanto tempo ci vuole?

Ogni matrimonio ha un numero di invitati variabile, solitamente una media è di 130 invitati, il tempo per realizzarle è circa 20 minuti, dico circa perchè influirà molto anche la collaborazione degli stessi invitati.

Come per tutto il resto del vostro matrimonio anche per realizzare queste immagini serve una attenta pianificazione del tempo. Questa pianificazione oltre a farvi risparmiare del tempo che poi andrete ad aggiungere alla vostra festa, permetterà anche ai professionisti che lavorano in quel giorno di organizzarsi al meglio.

Parlo sopratutto del ristorante o l’eventuale catering, per loro sapere che saranno effettuate le foto di gruppo permetterà di organizzare meglio la cucina e l’uscita delle portate.

Così anche per l’animazione che potrà aiutarvi invitando dal microfono gli ospiti ad effettuare la foto con voi, ma anche di proporre la giusta musica per intrattenere chi sta aspettando.

Se ne facciamo una unica?

Ogni scelta che farete non sarà mai giusta o sbagliata, sarà la vostra scelta.

Analizziamo i pro e i contro di questa scelta:

Pro
  • Molto veloce da farsi
  • Meno stress per gli invitati
  • Meno stress per voi sposi
  • Se proprio non le sopportate le foto con i parenti ma comunque dovete farla questa è un ottima soluzione.
Contro
  • Chi c’è c’è, non si possono contare tutti i parenti
  • Bisogna trovare un luogo abbastanza ampio da farvi entrare tutti, meglio se una scalinata dove ci si può sistemare in più livelli
  • Qualcuno sicuramente verrà nascosto dalla persona davanti (anche se si fanno più scatti il problema magari si sposterà su un altro invitato)
  • Qualcuno comunque vi chiederà di farsi la foto solo con lui o loro

 

Le facciamo al tavolo?

Parecchi sposi mi chiedono questa soluzione perchè apparentemente sembra la più veloce e comoda visto che comunque il giro dei tavoli lo dovete fare.

Personalmente la sconsiglio vivamente e vi spiego subito il perchè.

I vostri invitati dopo aver letto il vostro Tableu Marriage avranno preso posto ai rispettivi tavoli, questo permette agli invitati di “rilassarsi” un pochino. Che intendo per rilassarsi? Bè molti di loro si toglieranno la giacca, altri la cravatta, chi ne approfitterà per andare in bagno chi invece per andare a fumare e i bambini a giocare.

Insomma trovare un tavolo completo di tutti gli invitati durante il pranzo o la cena è da missione impossibile.

Ora immaginate che voi siete lì pronti per la foto e mancano 2 persone, cosa succederà ? che un’altra persona del tavolo si alzerà per andare a cercarli non sapendo dove possono trovarsi, quindi mentre l’altra persona li cerca magari loro sono tornati, ma ora manca la persona che si era alzata per andare a trovare gli altri, insomma un lavoro che potrebbe essere fatto in 20 minuti può trasformasi anche in un’ora.

Ok allora quand’è il momento ideale per farle?

Premesso che questo è un consiglio che mi sento di dare dopo molte esperienze sul campo ma ovviamente non è una regola .

Secondo me il momento ideale esiste volete sapere qual’è?

Prendiamo come esempio un ricevimento classico dove abbiamo un gran Buffet iniziale solitamente in esterno, per poi spostarsi in sala per il pranzo o la cena.

Il momento ideale secondo la mia esperienza è proprio il momento del trasferimento alla fine del buffet degli ospiti in sala e vi spiego il perchè. Il primo pensiero degli invitati quando arrivano al ristorante è quando si mangerà? Ora se decidessimo di farle adesso sarebbe una catastrofe, gli ospiti affamati sono ingestibili e sfideremmo la loro pazienza magari lasciando anche uno spiacevole ricordo.

Ma se invece aprissimo il buffet , dando loro il tempo di mangiare e bere, di rilassarsi un pochino e solo alla fine del buffet e prima di entrare in sala faremo le foto, cosa cambia?

  • Sono appagati dal buffet, un pò di pausa preparerà gli stomaci a le portate successive.
  • Faranno la foto e subito dopo leggeranno il Tableu per trovare il loro posto in sala, con ordine e senza accalcarsi.
  • Gli sposi sono sempre gli ultimi ad entrare in sala, per voi cambia poco se non nulla.

Molto diverso vero?

Naturalmente qualsiasi cosa decidiate di fare non dimenticatevi di avvisare in tempo il luogo del ricevimento!!

Vorrei consegnare le foto fatte con i parenti subito è possibile?

Certo è possibile ma… si c’è un ma.

La consegna delle foto istantanee come il resto delle cose richiede una pianificazione. Lo staff dovrà organizzare una tavolo addetto alla stampa e dedicarci una persona addetta alla stampa.

analizziamo anche qui i pro e i contro che questa soluzione ci offre.

Pro

  • la stampa della foto è un simpatico regalo da aggiungere alla bomboniera

Contro

  • gli sposi dovranno fare attenzione alla organizzazione delle famiglie perchè chi stamperà le foto non sa se il gruppo è unico o composto magari da 2 famiglie, quindi più copie della stessa immagine.
  • il rischio che qualcuno si ritrovi senza foto è altissimo
  • il costo aggiuntivo della persona che stamperà le immagini ( attenzione a chi dice che sarà il fotografo stesso o il suo assistente a farlo, questo comporterà un allontanamento dalla vostra festa con il rischio di perdere momenti importanti!!)

Allora come possiamo consegnarle?

Siamo in un epoca dove anche il più semplice dei saluti è fatto con una faccina,nel matrimonio più che mai non vediamo l’ora di postare qualche scatto di essere sempre più social.

Qui ho voluto ribaltare la situazione, vi faccio una domanda: l’ultima cartolina postale che avete ricevuto con dedica ovviamente a quando risale?

Immagino un bel pò di tempo!

ora pensate in questo modo, abbiamo realizzato le foto con i vostri parenti ad amici tutti sanno che le abbiamo fatte ma nessuno si immagina quello che staremo per fare 😉

Dopo il matrimonio magari tornate dal viaggio di nozze, vi darò le vostre foto con i parenti le visionerete e mi direte quale stampare, ma non una semplice foto ma bensì una cartolina postale ( si come quelle delle vacanze )

Dietro potete scriverci un pensiero, una dedica o un semplice grazie ( se il regalo è stato brutto ….. scherzo ovviamente :P) fatto questo le spedite e arriveranno a casa, con la sorpresa di tutti di vedere la loro foto  con tanto di dedica SCRITTA A MANO dagli sposi !!!

Credetemi sono un paio di anni che uso questa tecnica ed il successo è assicurato 😉

Spero di avervi dato qualche consiglio utile, ma naturalmente la scelta spetta a voi.

Hai delle domande clicca qui e sarò felice di risponderti.

Al prossimo articolo ciao ciao Alessio.

 

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *