Matrimonio di Rocco e Elena – The Power of Love

The power of love – il matrimonio di Rocco e Elena

La costa dei trabocchi, il fascino di un castello da favola, l’amore di due ragazzi e la dolcezza infinita del loro piccolo “Tommy”….. what else?

Rimango sempre più affascinato da questa terra, dai suoi meravigliosi luoghi, capaci di offrirti scenari unici.

La storia che voglio raccontarvi oggi mi ha portato sulla costa dei Trabocchi, precisamente nella meravigliosa Abbazia di San Giovanni in Venere a Fossacesia e nella fantastica Location del Castello di Septe.

L’inizio di questa favola.

Elena, la sposa, energia allo stato puro!

Ho amato la sua spontaneità coinvolgente dal primissimo incontro e già sapevo in cuor mio che non sarebbe stato un matrimonio classico, ma qualcosa di unico e pazzesco.

Sono arrivato a casa di Elena a Manoppello Scalo intorno alle 8 di mattina, tutti erano in piena fase di preparazione….tutti tranne uno, il piccolo Tommaso che con i suoi occhioni blu era impegnato nel mangiare la sua colazione .

I preparativi di Elena procedevano in tutta tranquillità, il clima che si respirava era veramente rilassato ma carico di energia.

 

Ma la vera grande star di questo matrimonio si stava preparando in un’ altra stanza.

Tommaso elegantissimo per la grande occasione, il matrimonio di Mamma e Papà.

…e lo sposo?

Rocco ragazzo di origini Pugliesi, si stava preparando insieme ai suoi amici nella sua meravigliosa stanza dell’hotel nel castello di Septe. Lo stesso Hotel che ha ospitato il loro ricevimento.

 

 

gli sposi sono pronti per il loro SI!

La location scelta per il loro si è la maestosa Abbazia di San giovanni in Venere a Fossacesia, (addobbata incantevolmente dai fioristi de la Fiorera, tutto in tema autunnale) la sua imponente navata che conduce all’altare situato sopra una scalinata ti lascia senza parole.

Rocco accompagnato dalla mamma e Elena ha varcato la navata insieme al suo Papà e al fantastico Tommy seduto per l’occasione in un piccolo carrettino in legno trainato dai rispettivi paggetti e damigelle

Una cerimonia elegante e sobria ha accompagnato al loro “SI” Rocco e Elena.

Dopo aver coccolato un pò il piccolo Tommy, per il servizio di coppia non ci siamo spostati di molto, abbiamo deciso di sfruttare la stupenda cornice che il chiostro di questa abbazia ci offriva, un mix di luci e ombre ha disegnato con eleganza tutto l’amore di questa coppia.

Anche il castello di Septe ci ha regalato dei scenari meravigliosi per rubare qualche altro scatto a questi ragazzi.

3..2..1… e festa sia!!

Entrati nel ristorante l’atmosfera era già accesissima, accompagnati da una fantastica band dal sound giovanile tutti gli invitati sono scesi in pista per scatenarsi.

La ricetta perfetta di questo matrimonio!

La ricetta per un matrimonio fuori dagli schemi classici?

Bè facile, prendi due ragazzi meravigliosi, metti tanti invitati “festaioli”e potrebbe essere pronta… ma l’ingrediente fondamentale è la gioia di vivere il proprio matrimonio senza paure e lasciarsi andare agli eventi, tanto poi ci sono io a raccontarli 😉

 

 

Buona vita di coppia ragazzi! che sia sempre così vera e sincera!

Vi è piaciuta questa storia d’amore e vuoi saperne di più per raccontare anche la tua?

Clicca qui e vieni a trovarmi nel mio studio.

Alla prossima storia !

Alessio

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *